Capodanno 2021 a Roma, anche in ottica covid: come organizzarsi!

by Eleonora on

La pandemia del Covid-19 ha sicuramente portato effetti sconvolgenti sulla vita delle persone, cambiando anche il loro modo di vivere. Ricordare di portare la mascherina, oggi, rappresenta in assoluto il primo pensiero che viene in mente a coloro che devono uscire per andare a fare la spesa o che devono recarsi in negozi o in posti molto affollati. Sono stati anche limitati vari eventi che possono provocare assembramenti e risultare quindi rischiosi: tra questi vi sono le fiere e le sagre estive, le quali sono risultate pochissime quest’anno. Osservando la situazione attuale in Italia, è inevitabile farsi la seguente domanda: sarà possibile festeggiare tutti insieme Capodanno?

Non c’è una risposta sicura a questa domanda, poiché non si sa con certezza cosa accadrà nei mesi futuri. Sicuramente si continuerà ad uscire per strada prestando sempre attenzione ai regolamenti riguardanti il Covid-19, i quali però sono sufficienti a impedire eventuali contagi. Se verranno seguiti scrupolosamente fino a Dicembre, e si terranno in mente alcune accortezze, ci saranno alte probabilità di festeggiare l’anno nuovo anche in città molto importanti come ad esempio Roma, capitale d’Italia ma anche città conosciuta per il suo patrimonio culturale.

Tuttavia è necessario organizzarsi qualche mese prima in modo da riuscire a festeggiare il Capodanno 2021 a Roma. In quest’articolo verranno riportati vari consigli sia su come pianificare il viaggio, sia sui possibili eventi a cui sarà possibile partecipare in futuro.

Capodanno 2021- Come organizzarsi per il viaggio

Cosa bisogna sapere prima di partire per la città romana? Innanzitutto è necessario essere a conoscenza del fatto che, nel mese di Dicembre, la città presenta un clima piuttosto freddo, con possibili nevicate. Per questo è necessario mettere nella valigia indumenti pesanti quali felpe, maglioni, pantaloni lunghi, calzini e guanti. Bisogna però ricordarsi anche delle normative riguardo il Covid-19, quindi nella valigia non dovrà assolutamente mancare la mascherina personale o un pacchetto di mascherine monouso, e i guanti protettivi. È invece consigliato portarsi una bottiglietta di igienizzante da viaggio, in modo da pulirsi le mani prima di entrare nei negozi o prima di consumare un pasto.

Se si va in treno o in autobus, è bene indossare sempre la mascherina e mantenere una distanza di 1 metro dalle persone. Tuttavia, non bisognerà preoccuparsi eccessivamente di ciò, visto che i posti sono già distanziati e basterà trovare quello assegnato sul biglietto. Una volta arrivati a destinazione, basta raggiungere il proprio hotel e, infine, seguire le istruzioni del personale.

Eventi e idee per la notte di fine anno a Roma

Cosa fare a Roma per il Capodanno 2021? Questa è un’altra domanda altrettanto importante, ma decidere cosa fare non è assolutamente complicato: si può optare per una serata al ristorante, alle terme, oppure semplici festeggiamenti in piazza. Se, però, non si hanno idee, è possibile leggere la seguente lista di eventi a cui prendere parte a Capodanno.

– Capodanno a Residenza Castelverde: la Residenza Castelverde, situata nel cuore di Roma, organizza da 10 anni eventi spettacolari per la notte di San Silvestro. Questa possiede ampi spazi aperti e giardini curati che esprimono la sua eleganza e il suo stile.
Quest’anno, oltre al cenone che si svolgerà durante la serata, sarà possibile partecipare a una festa con DJ Set che farà ballare tutti fino a tarda notte, per dare un caloroso benvenuto all’anno nuovo. Per prendere parte a questo evento, è necessario effettuare la prenotazione attraverso il sito internet;
– Cenone di Capodanno al ristorante UnoZeroUno: posizionato nel quartiere Marconi, il ristorante UnoZeroUno organizza un cenone per la sera di San Silvestro, con brindisi a mezzanotte per celebrare il 2021. I piatti preparati dai cuochi sono caratterizzati da un aspetto invitante e da un gusto unico. Elencandone qualcuno: ostrica con granita di Champagne, tortino di riso al salto con funghi porcini, tonno in crosta di pistacchi con patate fresche, brownie di castagne e fragole ecc… La prenotazione, come sempre, va fatta tramite il numero di telefono o tramite il loro sito web;
– Spettacoli di Capodanno al teatro: se si vuole celebrare la notte di San Silvestro in modo diverso, insieme alla propria famiglia o tra amici, si può passare una serata al teatro, magari dopo aver fatto una enorme cena. Teatri come ad esempio teatro Brancaccio, teatro Ghione, auditorium Parco della musica organizzano concerti, spettacoli comici o rappresentazioni teatrali.

Conclusione

La notte di San Silvestro è un evento molto importante e non mancherà di certo la gente per strada. Tuttavia, grazie alle norme AntiCovid-19 e ai mezzi per contrastarlo, sarà possibile aspettarsi una serata all’insegna del divertimento e della compagnia.
Titolo articolo:

Written by: Eleonora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *