Il trading online e il money management

by lucaesperto on

Essere un trader di successo

Trading online: una nuova frontiera del mercato finanziario che sta spopolando sempre di più. Ma cosa significa esattamente essere un trader? Apparentemente sembra un mondo ricco di opportunità per rendere più roseo il nostro futuro e guadagnare soldi con facilità e in tempi brevi. Questo è almeno ciò che da più parti cercano di farci credere! Il trading online in realtà nasconde molte insidie e può portare alla rovina finanziaria se non si hanno le basi giuste per affrontarlo e la giusta consapevolezza che non è una lotteria vincente in ogni caso. Innanzitutto per cominciare bisogna sapere cosa significa fare trading e cosa comporta: in parole semplici esso rappresenta un nuovo modo di operare sul mercato finanziario da casa, attraverso l’acquisto e la vendita di valute, materie prime e azioni facendo degli investimenti che possono essere più o meno ingenti su siti definiti broker. Seguiamo passo dopo passo la procedura per essere un trader consapevole e mai sprovveduto. Si parte dall’iscrizione ad un broker, si deposita una somma iniziale preferibilmente non troppo alta per evitare di perdere tutto subito a causa dell’inesperienza, si apre un conto che ci permette di operare. A questo punto si ha la possibilità di scegliere fra due tipi di conti, il conto demo e il conto reale. Nel primo caso i soldi sono virtuali e i trader alle prime armi necessitano di utilizzare questa opzione per fare pratica e non buttarsi a capofitto bruciando il patrimonio investito. Il conto reale, dopo una buona dose di esercitazione, ci permette di entrare nel vivo di un mercato sempre in movimento effettuando operazioni giornaliere o a lungo termine che siano il frutto di un approfondito studio del calendario economico. In tanti utilizzano anche una tecnica chiamata scalping: aprire e chiudere posizioni in tempi molto brevi per un guadagno immediato e veloce. Forex oppure opzioni binarie, valute o materie prime, leva finanziaria, strategie di mercato, piattaforme: il trading online presenta diverse sfaccettature e per conoscerle a fondo ci vuole tempo e studio per una buona gestione del rischio.

Trading online, attenti alle truffe

Un mercato così in espansione è naturalmente più soggetto a speculazioni di ogni genere. Chissà in quanti hanno ricevuto le telefonate di gente specializzata in questo settore che prometteva guadagni ingenti affidandosi alla loro consulenza! La truffa è dietro l’angolo e bisogna stare molto attenti perché i broker esistenti sono veramente tantissimi ma la maggior parte di essi non sono regolamentati e ciò significa che non si ha alcuna tutela del nostro capitale. Essere un trader di successo vuol dire anche scegliere la piattaforma giusta e un valido aiuto in questa delicata fase ci viene offerto dal sito diventaretrader.com che illustra i concetti base del trading online e offre una dettagliata panoramica dei broker consigliati per qualità, regolamentazione, tutela dell’investitore. Informazioni utili, consigli e curiosità per approcciarsi ad un mondo così vasto che se affrontato nel giusto modo e con le giusta dose di esperienza e coraggio può portare delle soddisfazioni.

Written by: lucaesperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *